Archivi tag: popolo della libertà silvio berlusconi

Cvd

Noi vi avevamo avvertiti. Il clima del “vogliamoci bene” sembra ormai giunto al capolinea. Il corteggiamento tra Berlusconi e Veltroni era lo specchio per le allodole. La realtà si sta rivelando per quella che è. Il Partito democratico deve fare i conti con le due anime che lo compongono (Ds – Margherita), mentre il governo del Cav. è alla prova più importante della sua luna di miele: inziare a combinare qualcosa. Tante parole, tante promesse, tanti buoni propositi. La politica richiede che dalla teoria si passi presto alla pratica.

In queste ore assistiamo alla polemica sulle così dette leggi ad personam, vecchio fantasma che torna puntualmente in auge ogni volta che Berlusconi è presidente del Consiglio. Quella del lodo Schifani è faccenda seria. Oddio, così non dovrebbe essere perché noi attendiamo con maggiore impazienza il pacchetto sicurezza e le riforme economiche, ma questo è ciò che passa il convento al momento. Se serve a tenere il governo concentrato sul da farsi, sul programma che hanno sottoscritto milioni di italiani, ben venga. Sia idealisti, ma anche pragmatici e non ci meravigliamo più di tanto da queste parti. Piuttosto, la domanda che non ci lascia dormire la notte (ok, ok, abbiamo calcato la mano) è: ma perché diavolo, con la maggioranza che il centrodestra ha in Parlamento, non si iniziato a capovolgere l’Italia?

Annunci

2 commenti

Archiviato in Politica