E il partito di Repubblica disse no ai finiani

Italo Bocchino è intervenuto su Repubblica Tv dove ha affrontato diversi argomenti: il rapporto con il Pdl, la Lega Nord che tira le fila del governo, il 7,2% al quale si sarebbe attestato Futuro e libertà. Ha detto che la legge elettorale va cambiata e ha spostato l’attenzione mediatica su Schifani, riferendosi all’inchiesta sulle dichiarazioni di pentiti di mafia, pubblicata dall’Espresso, che tirano in ballo il presidente del Senato.

Ma anche dichiarato:

Anche noi di Futuro e Libertà vogliamo processi più brevi, ma non possiamo appoggiare una norma transitoria che ne farebbe decadere centomila. E per quanto riguarda la figura del Presidente del Consiglio siamo per la sospensione di tutti i suoi processi, in modo che possa governare, come prevedeva il lodo Alfano.

Tanto è bastato perché Repubblica respingesse, a suo modo, un’intesa con i finiani.

Lascia un commento

Archiviato in (new)media, Politica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...