La Lega ha i comandamenti, il Pdl non ha le liste

È una bella faccenda quella che si sta consumando tra Milano e Roma in queste ore frenetiche durante le quali il Popolo della libertà si è ritrovato senza candidati per le Regionali di fine mese. Una tragicommedia, considerato il fatto che in Lombardia Formigoni è il netto favorito, mentre nel Lazio si sta combattendo un testa a testa interessante per le ripercussioni nazionali tra la Polverini e la Bonino.

Nel frattempo, si sfrega le mani la Lega Nord che per quanto si trovi nella stessa posizione del Pdl (senza un candidato nella coalizione non si può combinare nulla), oltre a prendere in giro gli alleati del Pdl, invita anche a non votarli.

Capita infatti che su Facebook giri una lista di motivi per cui sarebbe meglio votare il partito di Bossi piuttosto che quello di Berlusconi. I promotori dell’iniziativa si ritrovano nel gruppo “Orgogliosi di essere leghista”, sostenuto da tre mila e passa fan. Ecco che cosa si legge nel testo (continua su Notapolitica.it).

Lascia un commento

Archiviato in Politica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...