Finalmente siamo popolari

Nessuno ci ha fatto caso, presi come siamo dalla campagna impegnata del giornale di Ezio Mauro. Eppure ecco che l’affare Noemi è riuscito nell’intento fallito da molti editori: in Italia, finalmente, abbiamo un giornale popolare vero e proprio.
Che non è più solo quello delle massaie e delle pettegole, delle donne di casa nostra tutte televisione-e-maria-de-filippi-con-tanto-di-tronisti, ma che è finito nel dibattito politico. Che ha vantato una comparsa del suo direttore, Candida Morvillo, ad una trasmissione “seria” come Annozero: da Santoro, mica cavoli!
Stiamo parlando di Novella 2000, ovviamente. E stiamo parlando di noi, che in Italia vorremmo tanto una roba simile al Sun per divertirci tutte le mattine ed invece siamo obbligati a sorbirci vecchie impaginazioni e i soliti editoriali che ripropongono la questione morale.
Novella 2000, in silenzio, ha fatto il miracolo. Forse nemmeno nella redazione del settimanale se ne sono resi conto. Poco importa. Lunga vita a Novella 2000.

1 Commento

Archiviato in (new)media, attualità

Una risposta a “Finalmente siamo popolari

  1. nevevalenti

    Bei tempi, prima dell’affare Noemi, quando Novella2000 era un giornale d’élite che parlava solo e unicamente del signor Mills corrotto dal Premier, l’uno condannato e l’altro no.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...